Tempo di lettura: 1 minuto

Una settimana fa una 14enne è stata aggredita a Vigevano, in provincia di Pavia, da tre 16enni che le hanno provocato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

Secondo i carabinieri le tre – denunciate al Tribunale per i minorenni – si sarebbero giustificate sostenendo che la ragazza aveva passeggiato lungo gli itinerari da loro considerati «territorio di caccia».

Questa è la lettera aperta che la vittima ha inviato al «Corriere della Sera», pubblicata oggi in prima pagina.

E questo qui sotto è il racconto della rete, sul bullismo, negli ultimi mesi. Tweet, materiali, video.

CONDIVIDI
Macri Puricelli
Nata e cresciuta a Venezia, oggi vivo in mezzo ai campi trevigiani. Fra cani, gatti, tartarughe, tre cavalle e un'asina. Sono laureata in filosofia e faccio la giornalista da più di trent'anni fra quotidiani e web. Dal 2000 mi occupo della comunicazione on e offline di Cassa Padana Bcc e dallo stesso anno dirigo Popolis. Quanto al resto...ho marito, due figli e tanti tanti animali.

1 commento

  1. Ho avuto esperienze di bullismo ma non mi sono mai arresa e adesso ridando mi della mia migliore amica sono salva ma io mi so difendere ci sono poveri ragazzini che si sono suicidato per botte e insulti! i bulli la devono finire, io la gente cerco di aiutarla più che posso poi nella mia classe ci sono tantissimi bulli!!! la devono finire

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *