Tempo di lettura: 1 minuto

Breno (Brescia) – Venerdì 13 novembre, presso la sede del Consorzio B.I.M. (Bacino Imbrifero Montano) di Valle Camonica, dalle ore 14 è in programma il convegno: “In attesa della riforma del Terzo Settore: quali prospettive per la persona disabile”.

Partecipano autorevoli esponenti dell’Anffas regionale e politici attivi nelle Commissioni Sanità di Camera, Senato e Regione Lombardia che illustrano le leggi in gestazione, la ricaduta sulla situazione economica attuale, le prospettive che ne derivano, ora e in un futuro prossimo per Cooperative e Associazioni che si dedicano all’assistenza delle persone disabili.

Dalle relazioni e dal dibattito si propongono progetti nuovi e si evidenzia la necessità di nuove e rinnovate alleanze fra il mondo delle Cooperative e le istituzioni. L’incontro è moderato da Giacomino Ricci, dirigente dell’Istituto Comprensivo “Pietro da Cemmo” di Capo di Ponte.

prospettive disabileProgramma:

  • ore 14 registrazione partecipanti
  • ore 14,30 saluti delle autorità
  • ore 15 inizio lavori
    • Marina Berlinghieri – Componente xiv commissione permanente politiche unione europea
      introduzione al convegno
    • Emilio Rota – Presidente Anffas Lombardia
      progetto individuale e matrici ecologiche
    • Marco Bollani – Direttivo Anffas Lombardia
      quale futuro per gli Enti Erogatori
    • Giuseppe Masera – già Direttore Clinica Pediatrica Università di Milano – Ematologo Pediatra
      la resilienza, una risorsa da valorizzare
    • Venerina Padua – Senatrice – Membro xii commissione Permanente (Igiene e Sanità) – Senato della Repubblica e Silvana Santisi in Saita – Consigliere Regionale – Terza Commissione Permanente Sanità e Politiche Sociali Regione Lombardia
      la riforma del Terzo Settore
  • ore 17 dibattito

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *