Alessandria – Per la prima volta una squadra cremonese (per essere precisi una compagine cremasca) iscrive il suo nome nell’albo d’oro della Coppa Italia di serie A2 femminile.

Dopo 3 giorni di emozioni, la Tecmar Crema conquista a sorpresa l’edizione 2018 della Coppa Italia di serie A2 dopo aver battuto nell’ordine la testa di serie n.1 del girone B Empoli nel giorno inaugurale per 69 a 63 grazie ai 12 punti della coppia Nori-Benic; l’Andros Palermo che aveva eliminato la sera precedente le campionesse uscenti della B&P Autoricambi Costa Masnaga (nella quale si è distinta Miccio autrice di 44 punti con un incredibile 10 su 15 da 3 punti), trascinata da capitan Caccialanza autrice di 19 punti per il 68 a 57; e nella giornata conclusiva Bologna, al termine di una gara equilibrata e decisa da Francesca Parmesani, le ragazze di coach Sguaizer si impongono di misura sulle emiliane de Il Progresso Bologna con il punteggio finale di 55 a 53, grazie ai 20 punti di Kristina Benic, miglior giocatrice della 3 giorni in terra piemontese.

Per la compagine del presidente Paolo Manclossi grande soddisfazione in un momento molto delicato, dopo aver recuperato diverse infortunate anche di lungo corso come Gilda Cerri ed Alice Mandelli o come la stessa Kristina Benic.

Ora nel dettaglio i tabellini delle 3 partite di Coppa Italia che hanno portato Crema sul tetto lombardo.

1ª giornata:
U.S.E. SCOTTI ROSA EMPOLI – TECMAR CREMA 63-69
PARZIALI: 16-13, 26-26, 44-53
U.S.E.SCOTTI ROSA EMPOLI: Rosellini 7, Calamai 10, Gimignani, Chiabotto 10, Pochobradska 13, Lucchesini, Francalanci n.e., Malquori n.e., Mainetti, Narviciute 9, Brunelli 14. All.: Cioni.
TECMAR CREMA: Nori 12, Visigalli n.e., Togliani 5, Mandelli 6, Capoferri 9, Benic 12, Caccialanza 7, Parmesani 4, G.Cerri 5, Rossi n.e., Rizzi 9. All.: Sguaizer.

2ª giornata:
TECMAR CREMA – ANDROS PALERMO 68-57
PARZIALI: 10-14, 26-33, 49-44
TECMAR CREMA: Nori 2, Visigalli n.e., Togliani 9, Mandelli 3, Capoferri 2, Benic 13, Caccialanza 19, Parmesani 11, G.Cerri 5, Rossi n.e., Rizzi 4. All.: Sguaizer.
ANDROS PALERMO: Russo 16, Cappelli n.e., Landi, Tumminelli n.e., Cerasola n.e., Ferretti 1, Ferrara n.e., Miccio 11, Casiglia n.e., Preskienyte 11, Carrara 6, Verona 12. All.: Coppa.

3ª giornata:
PROGRESSO BOLOGNA – TECMAR CREMA 53-55
PARZIALI: 19-19, 29-29, 44-43
PROGRESSO BOLOGNA: D’Alie 18, Cordisco, Tassinari 11, Dall’Aglio 2,, Storer 8, Meroni 4, Brevini 3, Poletti n.e., Nannucci 7, Monterumisi n.e., Tava n.e. All.: Giroldi.
TECMAR CREMA: Nori 8, Visigalli n.e., Togliani, Mandelli 6, Capoferri 3, Benic 20, Caccialanza 8, Parmesani 8, G.Cerri 2, Rossi n.e., Rizzi. All.: Sguaizer.

Ecco i protagonisti della cavalcata biancoblu al PalaCima di Alessandria: Alice Nori, Greta Visigalli, Giulia Togliani, Alice Mandelli, Martina Capoferri, Kristina Benic, Paola Caccialanza (capitano), Francesca Parmesani, Gilda Cerri, Francesca Rossi e Norma Rizzi. All: Diego Sguaizer, vice: Daniela Doldi e Paolo Maccarana.