Ortygia Business School, la scuola di alta formazione per manager sorta nel cuore di Siracusa, con l’obiettivo di creare un luogo ponte tra Europa e Mediterraneo, lancia una “Lectures Series” gratuita dedicata a manager, professionisti e imprenditori per aiutarli a comprendere l’impatto economico e gli scenari futuri che l’attuale emergenza sanitaria porta con sé.

A tenere le lezioni, i due economisti, docenti e co-fondatori della scuola, Lucrezia Reichlin e Francesco Drago che, grazie ai loro approfonditi interventi, forniranno spunti di riflessione per fronteggiare questa crisi epidemica ed economica.

Appuntamento l'8, il 14 e il 16 aprile
Appuntamento l’8, il 14 e il 16 aprile

“Oggi ci troviamo di fronte ad uno shock comune che colpisce l’Italia per prima ma che si sta estendendo a tutta l’Europa. Nelle evoluzioni delle previsioni, abbiamo visto che l’economia italiana si trovava in una situazione di grande indebolimento congiunturale già nel primo trimestre 2020 con una crescita del PIL intorno allo zero.

Dalle previsioni vediamo ora l’economia italiana ridursi del 1.5% nel secondo trimestre 2020. Se prendiamo in considerazione la Germania in riferimento allo stesso trimestre l’andamento è lo stesso.

Lucrezia Reichlin
Lucrezia Reichlin

Questo ci fa pensare che a risentirne non è solo l’Italia – spiega Lucrezia Reichlin, presidente Ortygia Business School, docente di economia alla London Business School – quindi l’Europa non può andare in ordine sparso ma serve coordinare una risposta comune.”

Primo appuntamento mercoledì 8 Aprile, in cui verranno affrontate e spiegate in dettaglio le politiche a sostegno dell’economia messe in atto dal Governo e discusse diverse proposte che si possono mettere in atto per attenuare la recessione.

Il 14 Aprile si terrà invece una lezione dedicata all’Europa e agli strumenti in suo potere per affrontare lo stress finanziario che deriverà dalle misure di sostegno alle imprese e al lavoro.

Il ciclo si concluderà il 16 Aprile con una puntata dedicata al mondo dopo il COVID-19, incontro in cui Lucrezia Reichlin e Francesco Drago risponderanno alle domande più frequenti come: Quali le politiche auspicabili per la ripresa? Quali saranno gli scenari nazionali ed internazionali? Come e quando ne usciranno l’Europa e il mondo e quali cambiamenti saranno auspicabili nell’attuale modello di sviluppo?

Per partecipare alle lezioni e alle sessioni finali di Q&A, è necessario registrarsi seguendo le indicazioni sul sito web  e sui canali social della Ortygia Business School. Per informazioni contattare

Ortygia Business School è una scuola di alta formazione per manager sorta nel cuore del Mediterraneo da un’idea dell’economista e docente Lucrezia Reichlin.

Il progetto consiste nella creazione di un centro di eccellenza a Siracusa con l’obiettivo di creare un luogo ponte tra Europa e Mediterraneo che favorisca lo sviluppo e la crescita economica dei paesi dell’area, agendo da catalizzatore per iniziative di business e dialogo economico tra le culture.

Contemporaneamente, l’iniziativa intende contribuire al rilancio del sud Europa, e in particolare del sud Italia, attraverso la costruzione di competenze e di reti commerciali con i paesi della sponda meridionale del Mediterraneo che facilitino una ripresa del Mezzogiorno e del Sud Europa.