Tempo di lettura: 2 minuti

Trento – A pochi chilometri dal lago di Garda c’è la Valle dei Laghi: una decina di incantevoli laghetti alpini, vigneti che regalano aromi e sapori unici, caratteristici borghi e castelli medievali. Uno spettacolo davvero unico, tra paesaggi alpini e panorami lacustri, meta ideale per coloro che cercano una immersione nella natura e per gli amanti dello sport e delle attività outdoor che intendono godere di una palestra all’aria aperta: sentieri escursionistici, piste ciclabili, vie ferrate, itinerari di trekking e mountain bike, arrampicata, deltaplano, wake board e windsurf, canoa, vela, kayak e parapendio sono solo alcune delle attività che si possono svolgere in questo angolo del Trentino.

Domenica 22 aprile al via la terza edizione di DiVinNosiola Ecorunning, una corsa tra i vigneti, le cantine, i laghi e i borghi più suggestivi della Valle dei Laghi. Se la corsa a contatto con la natura, tra affascinanti scenari e ambientazioni d’altri tempi, è la vostra passione non perdete questo appuntamento.

Potrete scegliere tra tre nuove proposte: Marathon 42km – D+860; Half Marathon di 21km – D+590 e Duo Half Marathon di 10km + 11km – D+590 complessivamente. Per gli amanti delle escursioni all’aria aperta che vogliono partecipare in maniera non competitiva c’è la possibilità di prendere parte alla passeggiata ludico motoria guidata con accompagnatore di territorio (9 km).

In Valle dei Laghi la corsa si sposa perfettamente con una forte tradizione enogastronomica, con le eccellenze prodotte dal Nosiola, vitigno autoctono della Valle dei Laghi. La gara condurrà i partecipanti tra i vigneti, all’interno delle cantine, sulle sponde dei più incantevoli specchi d’acqua, tra i borghi più suggestivi e i castelli più rappresentativi della Valle dei Laghi. Un mix di cultura, natura mozzafiato ed enogastronomia che ha pochi eguali.

Per gli amanti delle escursioni all’aria aperta che vogliono partecipare in maniera non competitiva, la passeggiata ludico motoria guidata con accompagnatore di territorio con un percorso di 9 km. La passeggiata guidata con accompagnatore di territorio non prevede attrezzature obbligatorie (es. bastoncini o altro) e condurrà i partecipanti tra i vigneti, all’interno delle cantine, sulle sponde dei più incantevoli specchi d’acqua, tra i borghi più suggestivi e i castelli più rappresentativi della Valle dei Laghi.

Un mix di cultura, benessere, natura mozzafiato ed enogastronomia che ha pochi eguali. Si consiglia abbigliamento sportivo e calzature comode. Le iscrizioni possono essere effettuate online attraverso il sito www.endu.net con la possibilità di pagamento tramite bonifico bancario o tramite carta di credito.

In caso di annullamento della passeggiata ludico motoria guidata con accompagnatore del territorio per eventi di causa forza maggiore, la quota di iscrizione non sarà rimborsata, ma sarà tenuta valida per l’edizione del 2019.

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.