Tempo di lettura: 3 minuti

Bergamo. La carica dei 501 di Corri Dog pronta alla partenza dell’ottava edizione della 17° edizione della Giornata Nazionale del Cane Guida, nell’ultimo evento, con una giornata meravigliosa, hanno partecipato circa 500 cani con i propri padroni e da qui il sottotitolo della manifestazione: la carica dei 501! Poi la pandemia ha fatto naufragare le altre manifestazioni.

Domenica 15 maggio la città di Bergamo sarà di nuovo protagonista di una vera e propria festa dedicata al migliore amico dell’uomo: un’occasione per assaporare il piacere di una corsa in libertà, per trascorrere insieme una giornata all’aria aperta e soprattutto per prendersi cura della salute del proprio cane, attraverso un momento di allegria, di confronto e di condivisione nello sport.

Per ricordare la Giornata Nazionale del Cane Guida, giunta alla sua 17° edizione, si svolgerà l’8° edizione della Corri Dog promossa da Proloco Bergamo a favore dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. L’iniziativa sarà un’importante vetrina per la promozione delle 28 aree cani presenti nei parchi cittadini e per i 14.824 cani registrati nella città di Bergamo.

La Giornata Nazionale del Cane Guida è stata istituita per la prima volta nel 2006, con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica, le istituzioni e tutti coloro che sono disponibili a comprendere le difficoltà che le persone non vedenti incontrano quotidianamente. Un’occasione importante per far capire quanto i cani guida siano gli occhi di chi vive nel buio. Il cane guida è un vero “compagno di libertà”, sempre pronto ad assecondare le necessità di autonomia e di mobilità.

La Corridog è aperta a cani di tutte le taglie e tutte le razze in buona salute e ai loro padroni. Il percorso, breve e non impegnativo, rende la manifestazione adatta a tutti e offre l’opportunità di trascorrere del tempo all’aria aperta facendo della sana attività fisica, corsa o camminata. All’arrivo di tutti i partecipanti si svolgeranno le premiazioni.

Si svolgeranno inoltre nel pomeriggio diverse esibizioni di alcune scuole di cani guida di livello nazionale ed internazionale: Nucleo cinofilo da soccorso dell’Associazione Nazionale AlpiniDogs 4 Life onlus e Fondazione Romanda per Cani Guida dalla Svizzera.

Il programma:

09.00 Apertura della Giornata Nazionale del Cane Guida e iscrizioni
10.00 Partenza della Corridog, camminata/corsa
11.30 Rientro dei partecipanti e premiazioni
14.30 Esibizioni delle Scuole di cani guida
17.00 Termine evento

A fronte di un contributo di euro 10,00 per ogni cane, devoluto totalmente in beneficenza all’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, vengono consegnati ad ogni partecipante un pettorale con la numerazione (uguale per il cane) e una sacca gara contenente vari gadget forniti dai partner dell’evento.

Bergamo è la provincia con più cani guida. Sono 1660 i non vedenti presenti nella provincia di Bergamo e 27 i cani guida assegnati. Il fabbisogno di cani guida ammonta a 350 cani, ma purtroppo la fornitura da parte delle scuole non arriva a 100 con attese estenuanti da parte dei non vedenti.

Percorso della corsa/camminata: Piazza della Libertà, Viale Roma, Piazza Matteotti, Via XX Settembre, Piazza Pontida, Via Broseta, Via Palma il Vecchio, Triangolo, PIT STOP Giardino on. Brighenti, Via San Lazzaro, Largo 5 Vie, Piazza Pontida, Via Sant’Alessandro, Via Sant’Orsola, Piazza Matteotti, Via Sentierone, Largo Belotti, Via Petrarca, Piazza della Libertà.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome