Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. Per le serate d’autunno l’associazione culturale Colori e Sapori organizza un corso di filosofia da dal 29 ottobre al 26 novembre per cinque giovedì la filosofia raccontata nelle diverse visioni dagli ospiti; filosofi naturalmente. Giunto alla quarta edizione si conferma un’iniziativa sentita dal pubblico partecipante al circolo ARCI Colori e sapori in via Risorgimento 18 a Brescia.

Gli incontri, raccolti sotto il titolo “Filosofia del ‘900: Pensiero e vita quotidiana”, saranno dedicati ad alcuni filosofi del secolo scorso, che hanno analizzato le dinamiche della vita quotidiana nei suoi aspetti esistenziali e sociali. In particolare si cercherà di comprendere come la filosofia ha affrontato tematiche e problemi che ogni giorno incontriamo. Questioni come la costruzione dell’identità personale, l’uso del corpo e dei piaceri, l’oppressione sociale in ambito familiare e lavorativo, il rapporto con la tradizione e la modernità, saranno lette attraverso i testi di filosofe e filosofi some Simone Weil, George Bataille, Jiulius Evola,  ErnstJunger, Michel Foucault e Gilles Deleuze.IMG_2051

Titolo del primo incontro, che si terrà il 29 ottobre,  “Simone Weil : il potere della grazia contro la filosofia dell’assurdo”.

Per partecipare al corso non è necessario possedere prerequisiti o conoscenze particolari, basta essere spinti dalla curiosità verso altri modi di pensare la realtà. Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono riflettere attorno al rapporto tra gesti quotidiano e pensiero, ma avrà anche un carattere introduttivo per chi si avvicina per la prima volta o torna dopo tanto tempo alla filosofia.

Curatore e relatore del corso è Marco Traversari, docente di filosofia e scienze umane presso il liceo Gambara di Brescia, e cultore della materia in Antropologia culturale presso l’Università Statale di Milano Bicocca. A ogni incontro saranno fornite le dispense relative al tema trattato.

Le lezioni saranno suddivise in due momenti: nella prima parte verrà analizzato un testo, con lettura in aula di parti di esso, mentre nella seconda parte si discuterà del filosofo preso in esame.

Il corso si svolgerà il giovedì dalle ore 18.30 alle 20.00 presso la sede dell’associazione culturale Colori e Sapori, in via Risorgimento 18, a Brescia, dal 29 ottobre al 26 novembre. Per la partecipazione al ciclo di 5 incontri viene richiesto un contributo di 30 euro, ridotto per gli studenti a 15 euro. Necessaria la tessera Arci.

 

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *