Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona – Uno speciale di sei pagine sul giornale svedese Svenska Dagbladet dedicato a Cremona. Un servizio così rilevante sul quotidiano più diffuso in Svezia è un ulteriore indicatore del gradimento che la città conosce all’estero.

Corredato da foto di Francesca Fumagalli, è firmato da una giovane giornalista svedese di stanza a Firenze, Asa Johansson, già in visita a Cremona per un pezzo destinato a una rivista specializzata di musica.

“È in quell’occasione che ho incontrato il mio omonimo liutaio e che ho scoperto la vostra meravigliosa città”, racconta l’autrice, che aggiunge: “Consegnato e pubblicato quel pezzo, alcuni anni fa, ho pensato che valesse la pena far conoscere anche la città con la sua ricchezza artistica, la sua tradizione liutaria che la rende unica al mondo, ma anche le sue bellezze naturalistiche”.

Cremona è sempre più internazionale
Cremona è sempre più internazionale

“Il servizio così corposo e soprattutto pubblicato su Svenska Dagbladet è davvero un fatto che non passa inosservato agli occhi dei lettori svedesi” racconta Erika Winblad, originaria di Valdemarsvik (Svezia) che da 18 anni vive a Cremona, dove ha messo su famiglia.

“I miei genitori, che pure amano Cremona dove vengono spesso, quando hanno visto il reportage mi hanno chiamata per segnalarmelo e me ne hanno inviato una copia cartacea a casa. Cremona merita di essere conosciuta e apprezzata anche in Svezia”.

“Le azioni di promozione della città sono numerose e spesso avvengono sotto traccia, nel senso che sono poco visibili al vasto pubblico, ma comportano un ‘lavoro di accompagnamento’ davvero intenso”, è il commento dell’assessore al Turismo Barbara Manfredini, che aggiunge: “Sono azioni sempre condotte in collaborazione con vari attori presenti sul territorio: la giornalista, infatti, aveva contattato tempo fa l’Infopoint di piazza del Comune per chiedere informazioni più dettagliate sulla città e supporto logistico, che, come facciamo sempre, le è stato fornito anche grazie alla collaborazione con CremonaHotels, i musei cittadini e Target Turismo per le escursioni fuori porta.

Una sinergia ormai consolidata, come con altre realtà locali, che porta a buoni risultati di cui il reportage sul quotidiano svedese è una delle tante testimonianze che giungono da più parti. Questa è particolarmente significativa in quanto il Nord Europa è un target davvero importante. Pertanto un sincero Välkommen! (benvenuti n.d.r.) ai turisti svedesi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *