Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona. Come per il film Amici Miei, torna, per il secondo anno consecutivo, il II° atto della manifestazione “Cremona per Ugo”. Presentazione del programma giovedì 22 settembre al Museo Civico Ala Ponzone.

Presente l’attore e regista Ricky Tognazzi, figlio di Ugo,  al Museo Civico, in occasione dello speciale evento e la presentazione del programma della seconda edizione di “Cremona per Ugo”.

Dopo le celebrazioni del 2015 in occasione del venticiquesimo dalla morte del grande attore e regista cremonese, caratterizzate da mostre, proiezioni cinematografiche ed eventi alla presenza dei figli Ricky, Gianmarco e Mariasole Tognazzi, il Comune di Cremona, sempre in collaborazione con la famiglia dell’artista e attraverso il Comitato Tognazzi, ha continuato a lavorare per valorizzare la figura del grande Ugo.locandina tognazzi

L’attore, nato a Cremona il 23 marzo 1922 e scomparso il 27 ottobre 1990, è stato uno dei massimi protagonisti della commedia all’italiana e ha animato un quarantennio della storia del cinema nazionale ed europeo, attraverso 150 pellicole dirette da registi come Marco Ferreri, Mario Monicelli, Dino Risi, Bernardo Bertolucci e molti altri. Tognazzi stesso si è cimentato nella regia in alcuni ­film.

Per approfondire la conoscenza, e per non disperdere la memoria del suo illustre concittadino, il Comune di Cremona ha dato origine a un ‘Comitato Tognazzi’ in collaborazione con la famiglia dell’attore che ha coordinato gli eventi celebrativi, e ad un ‘Archivio Tognazzi’ con l’Università di Pavia Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali, per la raccolta di materiali e la ricerca sull’attività professionale dell’artista cremonese.

Il programma delle iniziative previste per quest’anno verrà presentato in occasione dell’evento ‘Le grandi abbuffate’ in programma giovedì 22 settembre al Museo Civico “Ala Ponzone” via Ugolani Dati, 4. Alle 19.30 Presentazione del programma Cremona per Ugo 2016, alla quale seguirà, alle 20, cena a buffet a cura della Caffetteria del Museo ed Enogastronomia Mazzini in collaborazione con “La Tognazza”.

Infine, alle 21.30, proiezione del film “Le grandi abbuffate”, prodotto da Fondazione Cineteca Italiana per la rassegna “Cremona per Ugo” (prenotazione obbligatoria telefonando al numero 0372 407784 – In caso di maltempo la manifestazione si terrà al coperto).

Il cibo, la cucina, la tavola rappresentano degli ingredienti ricorrenti nei ­film interpretati da Ugo Tognazzi. Egli stesso fu un cuoco, per diletto e per passione, sfornando alcuni patti divenuti cult nelle cene a suo ricordo, come per i vini prodotti nel suo vigneto “La Tognazza”. All’interno di una cornice prestigiosa come il teatro Ponchielli, di cui l’attore ha calcato le scene, rivivono giovedì 22 settembre le immagini culinarie dell’attore.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *