Tempo di lettura: 1 minuto

A cura della 2ªF della Scuola Media Carlo Dossi di Leno.

Leno (Brescia) – Un defibrillatore avuto in donazione, un corso di formazione per gli insegnanti e un intero sabato mattina vissuto dalla classe 2ª F della locale Scuola Media, presso la sua sezione: la Croce Bianca di Leno, per quest’ultima iniziativa, non ha organizzato una semplice visita dove ti siedi, ascolti, magari guardi un filmato e infine poni eventuali domande. No. Oltre a tutto questo, c’è stato dell’altro, per un incontro decisamente fuori dagli schemi.

Alcuni alunni hanno infatti partecipato ad una vera e propria simulazione di pronto intervento, in seguito ad un incidente domestico (simulato anche esso eh!). I volontari della Croce Bianca, ricevuta la chiamata del 112, si sono subito recati sul ”posto” dove hanno trovato il nostro Lorenzo ”immobile” sul pavimento, in seguito alla caduta.

La simulazione è proseguita con le diverse operazioni di controllo delle condizioni del ferito, con la sua sistemazione sulla barella, fino al trasbordo sull’ambulanza che è partita poi a sirene spiegate. Tutto si e’ svolto sotto l’obiettivo del nostro TG che ha dato ampio spazio a questa significativa esperienza.

Ringraziamo la squadra equipaggio: Mikel, Arturo e Alessandro; Claudia, Stefania e tutti i volontari della croce bianca per averci insegnato come si testimoniano i valori.

CONDIVIDI
La Redazione
Siamo a Leno (Brescia) presso il Centro Polifunzionale di Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo. Se volete, venite a trovarci. Vi offriremo un caffè e faremo due chiacchiere.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *