La Commissione europea ha pubblicato una guida per illustrare ai principianti l’ampia gamma di fondi messi a disposizione dall’UE per il periodo finanziario 2014-2020. Il documento fornisce informazioni di base sui programmi e su come presentare la domanda e indica dove è possibile reperire ulteriori informazioni.

La Guida si rivolge a sei tipologie di beneficiari principali: PMI, ONG, giovani, ricercatori, agricoltori ed enti pubblici. Le piccole e medie imprese possono ad esempio ottenere finanziamenti dell’Unione sotto forma di sovvenzioni, di prestiti e, in alcuni casi, di garanzie per progetti di ricerca e innovazione o per il rilancio della competitività aziendale.

La Guida è disponibile online.