Tempo di lettura: 2 minuti

Dammi_il_cinque (2)Darfo Boario Terme (Brescia) – Due giorni di solidarietà al palasport di Darfo il 25 e 26 settembre con la nuova edizione di “Dammi il cinque” che quest’anno è dedicata alla lotta contro la violenza.

Venerdì alle 18 inizia il torneo di pallavolo, poi musica e buon cibo, mentre sabato alle 14 sono in programma le finali del torneo.

Sabato i bimbi possono divertirsi sui gonfiabili e gustare lo zucchero filato, gli stan gastronomici aprono alle 12 e alle 15 ha inizio la camminata solidale per dire addio alla violenza. Inoltre alle 20 è il momento della cena di beneficenza, il cui ricavato sarò destinato all’associazione DIECI collective minds against violence.

Dieci è un’associazione di promozione sociale nata a Ono San Pietro con la consulenza del Csv – il Centro servizi volontariato che ha sede anche in Valle Camonica, nei locali di Cassa Padana – il 28 marzo di quest’anno per volontà di Erika e Omar Patti, mamma e zio di Andrea e Davide, uccisi dal padre nel luglio 2013, nonostante le dieci denunce per violenza e stalking a suo carico.

Dammi_il_cinque (1)Un evento drammatico che ha sconvolto la Valle Camonica, che riparte con la forza e il coraggio di mamma Erika che lancia un messaggio di speranza, affinché tali tragedie non si verifichino più. Dieci vuole sostenere le famiglie in difficoltà, in particolar modo i bambini e le donne vittima di ogni forma di violenza attraverso la promozione di un vero e proprio cambiamento culturale, attraverso incontri, convegni, seminari, corsi ed altre formule di divulgazione.

Vuole creare uno spazio di ascolto e sostegno in favore delle vittime che hanno vissuto o vivono esperienze di violenza e delle loro famiglie, collaborare con Enti pubblici e privati al fine di creare una rete e attuare iniziative e progetti volti a contrastare il fenomeno della violenza, organizzando campagne di raccolta fondi da utilizzare per sostenere donne e bambini vittime di violenza, realizzando interventi di sensibilizzazione all’interno delle scuole.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *