Sono stati diffusi i primi numeri sulla partecipazione alle misure introdotte dal Decreto Liquidità e Cura Italia: sono poco meno di 39 mila le domande già pervenute sul Fondo di Garanzia per un importo finanziato di 3,6 miliardi di euro.

Di queste oltre 20 mila richieste sono per operazioni riferite a finanziamenti fino a 25 mila euro, con copertura al 100% per un importo finanziato di 449 milioni di euro.

A seguire per numero di richieste si registrano 8.556 operazioni di garanzia diretta con copertura al 90% per finanziamenti di durata fino a 72 mesi.

In relazione alle operazioni di rinegoziazione e/o consolidamento, ammissibili ai sensi dei decreti Cura Italia e Liquidità, l’incremento del credito aggiuntivo è stato del 31,8%, passando da 114,5 milioni di euro a 156,4 milioni di euro.