Mi scrive Delfino

grafo_delfino

Delfino, 34 anni maschio, destro
Orgoglio, tenerezza e ansietà di chiarezza caratterizzano questo soggetto, portato ad una buona autocritica, ad una ottimale introspezione ed a una lieve tendenza a riesaminare le decisioni intraprese.
Capace di non farsi schiacciare dagli inevitabili “intoppi” che la vita quotidiana ci lancia addosso, Delfino è agile, mentalmente, come lo pseudonimo che ha scelto, ma non sempre riesce a farsi valere come desidera: e resta, in lui, uno strascico di scontentezza che non fa brillare, come meritano, le sue doti.
Allora, può diventare impaziente, brusco, o chiudersi; può assillare il prossimo con il ri- esame di quanto già esaminato.
Può correre il rischio di non essere considerato “accogliente”. Invece, lo è, e molto.

Ha in sé una grande capacità di voler bene, di entrare in sintonia con il prossimo; sa provare e dare tenerezza, affettività, dolcezza. Sa apprezzare i sentimenti altrui, ma non riuscendo completamente a manifestare i propri, non fa capire al mondo che lo circonda quanto sia sensibile.
Per di più , è anche capace di humor…ma, anche qui, non sempre chi gli sta vicino sa capirlo appieno.
Mi fermo qui, perché non vorrei far diventare narcisistico un soggetto che, ancora, non lo è.

Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.