Tempo di lettura: 1 minuto

Sarebbe stato un cedimento strutturale di una rotaia a provocare il gravissimo incidente di questa mattina, pochi minuti prima delle 7, sulla linea Cremona-Milano due chilometri prima della stazione di Pioltello.

Al momento si contano 3 morti, 10 feriti gravi e almeno una cinquantina di feriti. Aggiornamenti sul live di Repubbica.

Su questa tratta è intervenuta recentemente anche Legambiente, con il rapporto Pendolaria uscito all’inizio del mese, definendola “da incubo”.

Nello specifico la linea Milano-Cremona viene definita”una delle peggiori della Lombardia”.

151 km, di cui 60 a doppio binario e 91 a semplice binario. Una tratta che conta oltre 10 mila pendolari giornalieri e che collega le due città a Milano con pochissimi treni diretti giornalieri, quasi sempre in ritardo.

Sull’incidente di oggi, immediata la reazione sul web dei pendolari di queste linee regionali, spesso affollate, invivibili, sporche, a questo punto anche pericolose.

Una reazione causata anche dal tweet di TreNord che questa mattina annunciava il blocco della circolazione causato da un “inconveniente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *