Tempo di lettura: 1 minuto

Giovedì 14 luglio, verso le 23, mentre sul lungomare di Nizza erano in corso i festeggiamenti per la Festa della Repubblica, un camion è piombato sulla folla che si era radunata per assistere allo spettacolo di fuochi artificiali. Il guidatore ha percorso a zigzag quasi due chilometri di lungomare investendo chiunque si trovasse davanti.

I morti sono 84, secondo l’ultimo bilancio del ministero dell’interno. Tra le vittime ci sarebbero anche dei bambini. Le persone rimaste coinvolte sono circa 120, di cui 18 hanno riportato ferite estremamente gravi. Per questo il numero dei morti potrebbe aumentare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *