Tempo di lettura: 1 minuto

Orzinuovi (Brescia) – Che ruolo rivestono oggi la famiglia, la politica, il lavoro e lo sport nella nostra società e nel percorso di crescita umana e civile? Quali le sinergie con il mondo della scuola e nel processo di assimilazione di importanti valori, come la fratellanza, il dialogo costruttivo, l’apertura al cambiamento e l’accoglienza delle diversità sociali?

A questi e a tanti altri interrogativi tentano di rispondere i “Dialoghi sull’educazione e la società” , iniziativa che nasce all’interno del Patto per l’Educazione nella Comunità territoriale e che riguarda lo stretto rapporto  tra il mondo dell’educazione e alcuni importanti ambiti della società civile, nel tentativo di cogliere le modalità del loro reciproco modo di influenzarsi.

La gente orceana spalanca così le porte ad esperti e professionisti dell’educazione che, assieme ai rappresentanti delle associazioni e delle amministrazioni locali,  dialogano settimanalmente nel corso dei 4 incontri, i cui ambiti saranno la scuola, la famiglia, la politica, i nuovi cittadini, il lavoro, l’associazionismo, lo sport.

Obiettivo è far crescere i nostri figli ed i nostri studenti insegnando loro che la vera politica non si esaurisce nel conflitto e nello scontro, ma si realizza e si arricchisce nel dialogo e nell’inte-grazione delle differenze. Così un mondo del lavoro in “crisi” può trasformarsi in un’opportunità di miglioramento personale e crescita collettiva, lo “straniero” potrà smettere di essere percepito come un problema sociale e verrà considerato un’“opportunità” di scambio culturale; lo sport non sarà più solo competizione e agonismo, ma soprattutto strumento educativo attraverso cui “allenare” al confronto e alla collaborazione.

Il programma completo degli incontri.

CONDIVIDI
Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *