Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. L’ultimo anno è stato davvero particolare che ha cambiato il modo di incontrarsi, ha ridotto gli orizzonti geografici di spostamento e di interazione, ma ha stimolato la creazione di strade alternative.

In attesa della riapertura dei musei le opportunità da cogliere per continuare il fondamentale dialogo tra museo, cinema e scuole, tante le proposte di Fondazione Brescia Musei per le scuole di ogni ordine e grado.

“Portare i musei nella scuola e far entrare la scuola nei musei, aggiunge Stefano Karadjov, Direttore di Fondazione Brescia Musei, sono due temi intorno ai quali Fondazione Brescia Musei, nell’ultimo anno di emergenza ha lavorato, in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche, per aggiornare il già ricco bouquet di proposte dedicate all’educazione dei ragazzi.

L’opportunità di ripartire per le ultime 7 settimane di anno scolastico, in presenza per i piccoli e in modo parziale per i più grandi, non è solo occasione per valutare l’eventuale visita a uno dei nostri progetti, per esempio il Brescia Photo Festival o la Vittoria Alata che dai primi di maggio torneranno disponibili al pubblico, ma anche per ripescare, dai programmi dedicati alla didattica a distanza, dei contenuti preziosi per la formazione e la sensibilizzazione dei ragazzi in questa fase così problematica e di rilancio.”

In questo modo il Museo ha continuato a perseguire il suo importante ruolo sociale proiettando la propria azione anche all’esterno delle proprie mura, verso la comunità. Servizi educativi, con lo stesso entusiasmo con cui da sempre accolgono le classi in presenza, si sono impegnati a tradurre, in modalità online, tanti percorsi tematici e laboratori tra i più amati dalle scuole.

Della recente riapertura delle scuole Fondazione Brescia Musei desidera mettere a disposizione tutte le modalità di incontro, sperimentate e consolidate in questo tempo, tra Museo e Scuola: le attività online (I Tele-laboratori) e l’archivio dei contenuti social, l’occasione di effettuare laboratori direttamente a scuola (Il Museo in valigia), la più tradizionale possibilità, non appena i Musei riapriranno, di accogliere le classi negli spazi espositivi.Inoltre al via anche cinema per le scuole 2020/2021 – xiv edizione. Un percorso cinematografico completamente rinnovato, proposto dal Nuovo Eden, per rispondere al meglio alle esigenze degli Istituti Scolastici. Tanti film che affrontano i temi attuali per creare nuovi strumenti in supporto alla didattica. Un progetto articolato e flessibile, che si rivolge a tutte le scuole di ogni ordine e grado di Brescia e provincia.