Reggio Emilia – Dinamico Festival, diventato in pochi anni un appuntamento molto sentito dalla città, nasce dalla volontà di dare uno spazio alla commistione di linguaggi culturali “altri”, non considerati dai circuiti tradizionali.

Agli spettacoli e a un programma intenso affianca la volontà di raccontare l’approccio “dinamico” alle persone, alla terra e alle relazioni.

Per questo, oltre al programma artistico, il Dinamico propone una selezione enogastronomica di prodotti biodinamici coltivati sulle colline reggiane: piadine a km zero, biopizza, birre artigianali, gnocco fritto, erbazzone e insalata di farro, tutto Made in Reggio Emilia.