Cremona -Appuntamento sabato 17 dicembre alle ore 18.30 nei sotterranei dello spazio espositivo “Pikidi Arte” di Cremona lo spettacolo “Disumani diritti”, progetto teatrale liberamente tratto da “Contro la pena di morte” di Victor Hugo e che affonda le radici nella Costituzione italiana (art.13).

Scritto ed interpretato dall’attore Massimiliano Pegorini, il progetto è patrocinato da CrArt Cremona e porterà in scena i pensieri di un condannato a morte: pensieri densi e intensi, non certo silenziosi… un po’ come lo sono le ore che separano un uomo dalla sua ghigliottina.

Nel suo libro “Contro la pena di morte, Victor Hugo ordina tutte queste riflessioni, nelle quali un uomo, abbandonato al suo destino, lancia ad ognuno di noi una domanda lecita: “Chi è il colpevole? Io o voi?”

Lo spettacolo, oltre a ricordare il bellissimo articolo 13 della nostra Costituzione Italiana, sarà un viaggio nel tempo e nello spazio, dove i rumori, le catene e le voci di uomini ci aiuteranno ad aprire gli occhi ed a assimilare la natura umana di un detenuto. Un detenuto qualunque, reo di un reato qualunque e che per questo viene processato e condannato a pena capitale.

Un nome ed un cognome: Claude Gueux, che tra quelle quattro mura sa che vi resterà poco, quel poco che basta per scrivere un diario che, ancora a distanza di molti anni, fa riflettere sulla sottile linea tra innocenza e colpevolezza.

Uno spettacolo che non incarna la difesa speciale di questo o quel condannato, ma un’arringa in nome di tutti i possibili accusati, presenti e futuri, innocenti e colpevoli, davanti a tutti i pretori, tutte le corti, tutte le giustizie.

L’autore ed attore Massimiliano Pegorini è stato finalista al Premio Carver 2013 con una raccolta poetica d’impegno civile “La libertà secondo Ferruccio Maracas” (ED. CrisPietrobelli – Pisa -). Alcune poesie della raccolta sono state finaliste in diversi concorsi nazionali e, come ultimo riconoscimento, la Poesia “Reception – A Pier Paolo Pasolini”, si è classificata seconda al concorso nazionale “Stefano Pavesi 2016”.
Selezionato dal MIUR lo spettacolo “Juliet & RomEeo a love in Rio” (regia) ed andato in scena al Teatro A. Ponchielli di Cremona a Giugno 2016 con gli studenti dell’Istituto Marazzi-A.P.C. di Cremona. Collabora con CrArT ed altre realtà per eventi artistico/culturali.

A margine dello spettacolo sarà possibile visitare la mostra collettiva degli associati alla galleria d’arte “Pikidi Arte”. L’ingresso è gratuito.