Brescia. Due giornate di immersione attiva nell’arte al museo di Santa Giulia per i più giovani e le loro famiglie sabato 9 e 10 aprile, copiare dall’antico cioè armati di fogli, matite e pennarelli ci si potrà cimentare copiando le opere degli artisti esposte al museo o disegnare un angolo di museo che accende la fantasia artistica.

E’ un laboratorio per famiglie e l’occasione di essere parte attiva del museo della città. Una iniziativa Disegniamo l’Arte di Abbonamento Musei Lombardia Milano, laboratorio per famiglie copiare dall’antico. La Fondazione Brescia Musei di Brescia aderisce alla prima edizione di Disegniamo l’Arte, promossa da Abbonamento Musei Lombardia Milano sul territorio lombardo.

Un fine settimana, quello del 9 e 10 aprile, per tutti i bambini e le loro famiglie dedicato al disegno e all’originale scoperta dei musei del circuito Abbonamento Musei Lombardia Milano. Le giornate vedono protagonisti i bambini dai 6 ai 14 anni in 20 siti culturali convenzionati con Abbonamento Musei Lombardia Milano su tutto il territorio lombardo.disegnamo-larte

I piccoli abbonati, gli amici e le rispettive famiglie potranno visitare e scoprire in un modo originale e divertente i musei della regione, disegnando, con matite  e pennarelli Faber-Castell, le opere, gli spazi e le architetture che più li caratterizzano.

Copiare le opere antiche nel museo era un modo consueto fino al secolo scorso per comprenderle e, al contempo, per esercitarsi nel disegno. Questa pratica, oggi divenuta molto rara, può essere un  mezzo utilissimo: costringe ad osservare con occhio attento, a  concentrarsi sugli oggetti per indagare ogni particolare,  recuperando  gesti e strumenti abbandonati e sostituiti da procedimenti più veloci.

Il  laboratorio permette a bambini e ragazzi di divenire per un giorno copisti nelle sale del museo davanti ai cavalletti, insieme ai propri familiari e aiutati da un operatore museale che fornisce informazioni e strumenti di lavoro.

Durata circa di un’ora e mezza, il costo è  € 6 a bambino e €7,50 ad adulto, la prenotazione è obbligatoria: 030/2977833-834 mail: santagiulia@bresciamusei.com

Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome