Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Due importanti appuntamenti, di notevole spessore culturale, sono previsti in settimana presso la sala Camozzi di Cassa Padana. Certamente molto diversi tra loro, sia per l’autorevolezza delle persone coinvolte che per i temi proposti e per l’estensione del territorio che gli stessi potrebbero coinvolgere.

Mercoledì 7 febbraio sarà il Museo del lino che, considerato il periodo carnevalesco, ha ritenuto questo il momento giusto per proporre la rivisitazione di un vecchio video realizzato nel 2000 dal Direttore del Museo Fabrizio Merisi sul “falò”. Il filmato documenta il rito in tutte le sue fasi: dall’estirpazione della quercia al grande fuoco nella piazza del paese, con la popolazione che ripete il rito dei 3 giri in senso antiorario intorno al falò e che dall’andamento del fuoco trae auspici per il futuro. A distanza di 18 anni sarà certamente interessante rivedere quei momenti e quei personaggi.

Giovedì 8 alle 21.00, invece, la proposta arriva dal Comune di Pescarolo e dalla Biblioteca Comunale e il tema sarà “La nostra casa comune “, un titolo legato all’enciclica di Papa Francesco sulla conservazione e la salvaguardia della nostra terra. Ospite d’onore della serata sarà il Vescovo della Diocesi di Cremona Mons. Antonio Napolioni, mentre a introdurre la serata sarà la Professoressa Marida Brignani. Ad allietare la serata Federico Miglioli e gli alunni delle classi IV e V della locale Scuola Primaria.

Il primo appuntamento, proposto dal Museo del Lino, può avere in prevalenza un coinvolgimento di persone del paese o, al limite dei paesi vicini, mentre il secondo ha un coinvolgimento universale su un tema importante quanto delicato nella trattazione.