Tempo di lettura: < 1 minuto

Pubblicati due bandi della Regione Emilia -Romagna per l’internazionalizzazione delle imprese.

Il primo bando ha una dotazione di 3,3 milioni di euro ed è finalizzato a sostenere la partecipazione a fiere all’estero o in Italia (in quest’ultimo caso solo a fiere con qualifica “internazionale”) di natura fisica o virtuale e partecipazione a eventi promozionali o b2b fisici o virtuali realizzati da organizzatori internazionali, purché di livello internazionale. Le Piccole e medie imprese possono richiedere un contributo fino a 10 mila euro.

La domanda dovrà essere inviata esclusivamente per via telematica: per la 1ª finestra dal 4 novembre al 4 dicembre 2020, e per la 2ª finestra dal 1° al 30 giugno 2021.

Il secondo bando è invece dedicato a sostenere percorsi di internazionalizzazione delle Pmi Exportregionali in forma aggregata, e mette in campo 1,6 milioni di euro a favore dei consorzi per l’internazionalizzazione.

Il contributo copre il 50% delle spese ammesse fino a un massimo di 150 mila euro. Le domande possono essere presentate entro il 31 marzo 2021.