Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona- Come ogni primavera, anche quest’anno, alle Colonie Padane ci sarà la camminata Run4parkinson. Con qualche differenza rispetto alle passate edizioni, non più a giugno ma l’11 aprile, non più una corsa competitiva ma una semplice camminata in compagnia, nel vero spirito della Tartaruga Onlus.

La Tartaruga Onlus Associazione Cremonese Parkinson e Disturbi del movimento è nata a Cremona per sostenere le persone affette da Parkinson e da disturbi del movimento e i loro familiari, è iscritta al registro generale del volontariato. Le finalità dell’associazione sono: migliorare le condizioni di vita dei malati e dei loro familiari e contribuire all’informazione, formazione, sensibilizzazione e all’aggiornamento di volontari, operatori e cittadini relativamente alla malattia.

Con la diagnosi, la vita del malato di Parkinson e quella della sua famiglia si trasformano in una maratona piena di ostacoli. Questa maratona può risultare meno gravosa con l’aiuto di altre persone o istituzioni
che possano offrire sostegno, esprimendo la loro solidarietà partecipando alla camminata Run4Parkinson, al parkinsoniano ed alla sua famiglia. Da questa metafora è nata l’idea della corsa “a beneficio dei parkinsoniani e delle loro famiglie”, anche attraverso la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e della
comunità scientifica internazionale.

Tutti i partecipanti cammineranno, marceranno o correranno una parte o la totalità del percorso, secondo le possibilità individuali. La partecipazione alla camminata è aperta a chiunque lo desideri, pazienti, parenti, amici e in generale a chiunque voglia portare la sua testimonianza percorrendo un tratto del percorso.

La sopraccitata manifestazione si inserisce nell’evento internazionale “Run4Parkinson” che nel 2014, in occasione della giornata mondiale del Parkinson, ha coinvolto oltre 50.000 persone nelle diverse 100 città ove si è svolta tale manifestazione. Dal 2012 c’è anche Cremona. Lo scorso anno in 250 persone hanno partecipato al Run4Parkinson a Cremona, quest’anno l’obiettivo è di allargare ancor di più il coinvolgimento, attraverso la loro partecipazione, dei cittadini cremonesi. L’evento globale riunisce la comunità dei parkinsoniani, familiari ed amici in tutto il mondo.

Il programma del Run4Parkinson 2015 a Cremona prevede:

– Ritrovo al Parco delle Colonie Padane, per montaggio attrezzature, alle ore 12:30 circa
– Partenza della camminata alle ore 14:30 circa
– Conclusione della camminata alle ore 16:00 circa
– Momento “conviviale solidaristico” (Festa della Solidarietà, al Parco delle Colonie Padane) dalle ore 16 alle ore 18 circa
– Dalle ore 18:00 alle 19:00 circa per smontaggio delle attrezzature e termine del “Runforparkinson: Festa della Solidarietà”

Il gruppo della Tartaruga vorrebbe dare a questa manifestazione anche un significato più ampio, che non si limiti solamente ad una camminata per sensibilizzare riguardo al problema del Parkinson, ma anche una giornata viva, concreta, semplice di partecipazione nella solidarietà, di presenza. Una Festa della Solidarietà aperta ad ogni gruppo o associazione e a tutti gli amici, conoscenti e persone della nostra stessa comunità che hanno un passo più lento perché appesantiti da un fardello più o meno pesante. Nessuno, per qualsivoglia motivo o dinamica, è estraneo a tale condizione: l’invito a “Partecipare la Solidarietà” è rivolto a tutti.