Tempo di lettura: 1 minuto

Ammontano a 2,1 milioni di euro le risorse stanziate dalla Regione Lombardia per valorizzare l’offerta turistica legata al cicloturismo.

Il bando è suddiviso in due linee di intervento.

La prima è dedicata alla promozione di nuovi prodotti turistici e finanzia progetti presentati da un’aggregazione di almeno 10 soggetti fra MPMI, guide e accompagnatori turistici, consorzi, pro loco. I progetti finanziati devono promuovere il settore del cicloturismo lombardo attraverso canali innovativi commerciali e di comunicazione nonché piattaforme tecnologiche dedicate a sviluppare nuovi prodotti turistici e migliorare quelli già esistenti.

La seconda linea è invece dedicata agli enti locali per interventi di completamento delle piste e dei percorsi ciclabili già esistenti.

Il contributo è a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili, con un massimo di 100 mila euro per partenariato sulla linea 1, e fino a 50 mila euro per la linea 2.

La domanda dovrà essere presentata dal 01 febbraio 2018 al 28 febbraio 2018, con procedura telematica attraverso il sito http://servizionline.lom.camcom.it/front-rol/home/listTipologie

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *