Brescia. Carta, penna e calamaio per i poeti dialettali o aspiranti tali, l’associazione Palcogiovani ha indetto un nuovo concorso di poesia dialettale dal titolo: “ El lat en Vèrs” (il latte in versi). La decima edizione in collaborazione con Confagricoltura.

Scriveva il sindaco di Brescia Emilio Del Bono nella presentazione della precedente edizione:Il dialetto bresciano rappresenta una ricchezza da tutelare perché custodisce un patrimonio linguistico legato alle tradizioni, alle abitudini, agli usi e ai costumi della gente e del territorio. Purtroppo oggi il vernacolo ha perso parte della grande varietà di vocaboli che un tempo lo caratterizzava e che, soprattutto in ambito rurale, consentiva di definire con precisione l’ampia gamma di oggetti e utensili utilizzati dai contadini. Forse solo gli anziani continuano a utilizzare termini ormai desueti, che rischiano di cadere nell’oblio.Il premio, a cadenza biennale, è articolato in unica sezione, avente come tema generale quello relativo al latte e ai suoi derivati, patrimonio tra i più importanti della provincia (decima per produzione in Italia), visto sotto ogni suo aspetto, tempo, forma e significato. Le composizioni non dovranno essere state precedentemente presentate nelle scorse edizioni di questo concorso; non dovranno inoltre essere edite né precedentemente pubblicate o già premiate o segnalate in precedenti o concomitanti concorsi, e tali devono restare fino alla data della premiazione, pena l’esclusione.

Le composizioni dovranno pervenire, a mezzo posta prioritaria (si chiede cortesemente di NON inviare mediante raccomandata), al seguente indirizzo: Premio “El lat enVèrs” c/o Cristian Delai  – via Gioberti 18  25128 Brescia entro le ore 12,00 del giorno 31 Dicembre 2020.

Le opere potranno, in alternativa, essere consegnate a mano od inviate a tutte le Sedi Confagricoltura della Provincia di Brescia.

È inoltre ammessa la possibilità di invio telematico delle opere all’indirizzo  info@palcogiovani.it , secondo le seguenti modalità

  • Dichiarazione: inviare documento pdf
  • Testi in concorso: inviare documento word chiamandolo “titolopoesia.doc”:

La Segreteria del Premio garantirà l’assoluta anonimità dei testi che saranno poi trasmessi ai Giurati. Per eventuali informazioni o ricevere copia del bando: Cristian Delai  cell. 335.77.97.944   –  Associazione Palcogiovani    E-mail  info@palcogiovani.it

La proclamazione e la premiazione dei vincitori avverrà il giorno 11 aprile 2021 presso la sede di Confagricoltura in via Creta, 50 a Brescia

Il bando.

Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.