Mi scrive Elenina84, femmina, anni 28, mano destra

grafo_elenina84

(Ringrazio di avere inviato anche grafia di anni fa)
Alla domandami postami, posso rispondere con un’altra domanda: “Non potrebbe essere l’ORGOGLIO, il problema di base?”

Questa grafia indica, sì, un alternarsi di momenti su e di momenti giù, ma le due caratteristiche personali preponderanti sono, appunto, ORGOGLIO e NON-SELETTIVITA’. Due particolarità in netto contrasto tra loro. Come due pulsioni diverse e capaci di lacerarsi a vicenda, ma presenti in contemporanea, nel Soggetto. Vero è che i contrasti fanno parte del FASCINO, ma, in questo caso, ELENINA non sa da che parte stare.

I significati dei suoi Segni grafici risultano:
– senso eccessivo dell’Io
– memorizzazione all’ingrosso, pur in presenza di Segni che rivelano ingegnosità e creatività, con rara capacità di trovare éscamotages, per raggiungere gli obiettivi prefissati e desiderati
– tenacia
– capacità di entrare in relazione (ma superficialmente ed empaticamente) con chicchessia
– timore per malattie proprie ed altrui
– timore di restare in strettezze economiche
– capacità di distrarsi, con possibilità di dimenticanze
– ottima capacità di approfondimento degli argomenti presi in considerazione
– permalosità
– forte generosità, discontinua tra dare e non dare
– tendenza ad occultare, a non dire, a mediare un messaggio che potrebbe portare a negatività
– alternativa di sensibilità e di insensibilità per il dettaglio
– fantasia notevolissima, estrosa e ben utilizzata, anche con logica
– autocontrollo “voluto”: ma ELENINA sarebbe più uno spirito libero, che costretto da regole ed imposizioni, con scarsa autorettifica e scarsa autocritica; non sopportazione e scarsa accettazione delle critiche altrui
– tendenza a lavorare più tenendo conto della propria propensione del momento che non le oggettive necessità
– tendenza ad invadere, a voler dimostrare di esistere, affinché l’habitat possa darle la considerazione di cui ha necessità.

Alcune caratteristiche possono sembrare negative, ma – con alcuni colloqui con esperto di fiducia – possono essere incanalate verso una positività armoniosa.

Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.