Tempo di lettura: 3 minuti

Abbiamo ricevuto in redazione questa bellissima testimonianza di Elisa Mosini, che ci parla a cuore aperto della scoperta della pratica dello yoga della risata, un’attività che presto è diventata un’impegno molto serio. ora tiene corsi in tre diversi paesi tra Brescia e Mantova. Ecco la sua storia:

Sapete quando succede che si arriva ad una settimana prima di Natale e non si è ancora trovato il regalo giusto per una persona speciale? Si, perché vorreste un regalo originale, pieno di significato, che mostri quanto ci tenete a questa persona!

Ecco! A me è successo circa un anno fa! A metà dicembre 2014 ero alla ricerca di un regalo di Natale per mio marito! Ma cosa fare? Pensa e ripensa…all’improvviso affiora alla mia memoria un ricordo risalente alla primavera precedente! La moglie del mio carissimo amico Massimo, che era molto malato in quel periodo, mi aveva raccontato di aver letto e seguito i consigli di un libro in cui si parlava di quanto fa bene ridere. In particolare mi aveva colpito il fatto che le risate fatte con il marito avessero fatto bene sia a lei che a lui, nonostante la malattia!

Presi dai mille impegni e dai piccoli e grandi problemi quotidiani, la mia famiglia stava attraversando un periodo particolarmente stressante e, a pensarci bene, si stava ridendo veramente molto poco in quel periodo! Ho quindi pensato che uno strumento per imparare a ridere di più sarebbe stato un ottimo regalo, non solo per mio marito ma per tutta la famiglia! Così mi sono messa a cercare in internet un libro che parlasse della Risata.

Come si può immaginare, dalla ricerca in internet sono uscite centinaia di titoli di libri sull’argomento. Ma, chissà perché, uno in particolare ha attirato la mia attenzione: un libro che s’intitolava “Vivere meglio con lo Yoga della Risata” di D. Giansoldati. Ho ordinato subito il libro! Quando, dopo pochi giorni, il libro è arrivato non sono riuscita a resistere alla tentazione e invece di impacchettarlo e metterlo sotto l’albero, ho iniziato subito a leggerlo!

Pagina dopo pagina avevo la sensazione di essere venuta a conoscenza di uno strumento molto potente ma nello stesso tempo molto semplice e alla portata di tutti! Finito il libro, ho sentito l’esigenza di approfondire l’argomento e ho iniziato consultando il sito www.yogadellarisata.it, consigliato dall’autore del libro. Nella home page del sito era pubblicizzato un corso di Certificazione Internazionale di Leader di Yoga della Risata della durata di due giorni a Imola il 3 e 4 gennaio 2015. Non potevo perderlo! Verificati un paio di aspetti organizzativi, mi sono iscritta immediatamente e così è iniziata la mia avventura con lo Yoga della Risata!

È un anno che pratico Yoga della Risata e con gioia posso dire che lo Yoga della Risata mi ha cambiato la vita! Perché? Perché mi ha insegnato a vedere il lato positivo di ogni cosa e ad aprire il mio cuore agli altri! Perché mi aiuta ogni giorno a gestire lo stress quotidiano tra le mille cose da fare e pensare! Perché mi ha insegnato ad usare meglio il respiro, che come tutti sappiamo è alla base della nostra vita! E per moltissimi altri motivi che hanno migliorato la mia vita dal punto di vista fisico e psicologico! E nel mio cuore sento che lo Yoga della Risata è stato l’ultimo meraviglioso dono di Massimo, che da lassù veglia su di me! Grazie Massimo e grazie Madan Kataria, ideatore dello Yoga della Risata!

Il mio desiderio ora è di far conoscere a tutti lo Yoga della Risata, affinché possa aiutare tante persone così come è successo a me! Per questo ho creato con mia cugina il Club Ridere per Ridere e ogni settimana teniamo sessioni di Yoga della Risata a Leno (BS), Acquanegra sul Chiese (MN) e Curatone (MN). Per info contattare Elisa (tel. 349 7201478).

Yoga della risata

CONDIVIDI
Barbara Ponzoni
Barbara Ponzoni, laureata in lettere moderne. Scrive da sempre, per lavoro e per diletto. Attualmente è nella redazione di Popolis.it, Popolis rivista e VivereCremona.it.

1 commento

  1. Grazie Elisa per la tua bellissima testimonianza che in Italia condividono ormai centinaia di persone che hanno seguito i corsi di certificazione e aperto i loro Club della Risata ai quali si partecipa gratuitamente.
    Scoprire la propria risata interiore è una scoperta straordinaria in grado realmente di affrontare la vita di ogni giorno con maggiore serenità e di risolvere problemi grandi e piccoli con spirito positivo.
    Mi permetto di aggiungere che, se interessati ad un club nella propria zona, si può consultare anche il sito http://www.yogadellarisataclub.it dove sono censiti oltre 200 Club italiani.
    Bruna Ferrarese
    Laughter Yoga Teacher

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *