Mi scrive Eowyn, femmina, 34 anni, mano destra

grafo_eowyn

EOWYN mi dà l’occasione per sfatare una credenza: Non è detto che una grafia estetica indichi una bella personalità; non è detto che una grafia inestetica indichi una personalità sgradevole.

Gli inestetismi grafici possono avere molte cause: una gravidanza ansiogena; una nascita problematica; una vita troppo piena di cambiamenti traumatici; oppure una velocità di esecuzione troppo alta, perché i pensieri si accavallano e la mano non riesce a star dietro alla mente; anche l’iperacusia può dare grafie saltellanti e/o oscure…

E vorrei ribadire che spesso scritture considerate “brutte” dai docenti che si arrabattano per decodificare le cosiddette “zampe di gallina” degli alunni, nascondono tratti di ingegnosità e di ricchezza interiore. E che obbligare i suddetti alunni a scrivere SEMPRE in stampatello maiuscolo è una costrizione e, quasi, un delitto…in termini grafologici, naturalmente! La grafia di EOWYN rivela che la personalità è dotata di:
– acume
– capacità di cogliere, memorizzare, ripescare dalla memoria stessa particolari anche infinitesimali
– attenzione istintivamente, senza sforzo alcuno, intensa e mirata
– timidezza nell’allacciamento e nello svolgimento dei rapporti di amicizia e di affetto, nonostante la grande intensità dei sentimenti provati
– grande capacità di riflessione, di introspezione, di ricerca interiore (non sempre, ahimè, ben compresa ed accettata dall’habitat)
– tendenza non dire tutto di sé, pur essendo la personalità ben dotata di eloquio e di conoscenza lessicale. Con efficacia di esposizione, grazie ad espressioni concise e chiaramente indicative – grande serietà di intenti, con particolare efficienza della consapevolezza
– essenzialità, con fortissima capacità di rendersi conto di ciò che vale veramente, nelle cose e nelle situazioni.

E’ da notare, comunque, grazie all’abbondanza di grafia inviatami (della qual cosa ringrazio, perché è possibile avere una visione d’insieme più soddisfacente) che – col trascorrere degli anni – è riconoscibile una maggiore chiarezza, nella leggibilità: è un inequivocabile segno che la personalità sta vedendo la propria vita in un’ottica più favorevole a sé, in relazione con il mondo esterno.

Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.