Tempo di lettura: 1 minuto

Piacenza. E’ uno spettacolo di letture e musica, un omaggio a Fabrizio De André: “Ero più curioso di voi!, in programma giovedì 12 gennaio, per il secondo appuntamento della XIII edizione di Musica al Lavoro, la rassegna di musiche e parole promossa da ARCI e Camera del Lavoro con il patrocinio del Comune di Piacenza e il contributo della Fondazione di Piacenza e Vigevano.De_André_Napoli_1993

Lo spettacolo è a cura di Antonio Amodeo presso Camera del Lavoro in via XXIV Maggio 18 a Piacenza, con inizio ore 21,30. Ingresso gratuito.

Canzoni e letture recitate nelle quali viene riportato direttamente il pensiero di Fabrizio De André così come ci è giunto attraverso interviste, scritti e discorsi pronunciati in concerto.

Le letture non costituiscono quasi mai una spiegazione delle canzoni, ma sono alternate ad esse con l’intento di costruire un percorso organico nel quale vengono toccati alcuni tra i temi più significativi che hanno caratterizzato l’opera del cantautore genovese senza la pretesa di spiegarne in maniera esaustiva la poetica o la figura di intellettuale critico rispetto al suo tempo.

 Sul palcoscenico: Ernesto Palummeri, voce, Antonio Amodeo, chitarre, mandolino, bouzouki; Agostino Subacchi, voce recitante, Max Malavasi, percussioni.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *