Tempo di lettura: 1 minuto

Leno (Brescia) – Questa mattina alle 8.30 la Piazza Dominato Leonense, proprio di fronte alla filiale di Cassa Padana, è stata animata dal flash mob “Eroi senza super poteri”, organizzato dai bambini della scuola primaria di Castelletto di Leno. Due classi quarte, la 4A e 4B, un totale di circa 30 bambini e tanto tanto divertimento.

Il flash mob è stato ideato a livello nazionale da Anpas e si è svolto contemporaneamente in 10 piazze italiane, con il fine di insegnare il primo soccorso ai più piccoli, usando lo slogan “tutti possono diventare eroi senza essere in possesso di super poteri, a cominciare dai più piccoli!“.

Una simpatica gif dell’evento

L’obiettivo è infatti di sensibilizzare i bambini alle procedure di primo soccorso in qualunque situazione: chiamare i soccorsi, saper riconoscere l’emergenza, effettuare le manovre di primo soccorso.

I bambini, protagonisti di questo spettacolo hanno saputo trasmetterci il messaggio che il volontariato è molto importante oggi e per il futuro. Hanno voluto passarci questi valori inscenando, come su un piccolo palcoscenico, le manovre di primo soccorso. Dei bambini accusavano dei dolori e si stendevano a terra, come privi di sensi, altri scendendo dall’ambulanza, a ritmo de La Macarena, correvano in loro soccorso. Al termine del massaggio cardiaco, condotto con successo, tutti coordinati terminavano la famosa canzone.

L’evento è stato organizzato e coordinato dal comparto volontari della Croce Bianca di Leno in collaborazione con gli insegnati della scuola primaria di Castelletto di Leno.

Il video del flash mob:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *