Tempo di lettura: < 1 minuto

Rezzato, Brescia. La Fondazione PInAC promuove per l’estate 2016 due percorsi artistico-espressivi all’aperto nei parchi di Rezzato. Tutte le proposte sono rivolte a bambine e bambini dai 6 anni in su e si svolgono di mattina, dalle 9 alle 12. Tutti i materiali sono compresi nelle quote d’iscrizione.

Dal 29 agosto al 2 settembre “la casa verde” ideazione e conduzione dell’artista MariaCartolina_estate2016-1laura Marazzi. Anticipando la mostra “Io abito qui” alla ricerca dei diversi modi di abitare con materiali-sorpresa per giocare creativamente. Esplorare la casa sull’albero, scoprire le case addosso, pensare le case come fortezze e scudo, e ancora costruire i propri tetti in testa. Costo: 50 euro a bambino, comprensivo di tutte le 5 mattine e dei materiali necessari per lo svolgimento delle attività. Orario: 9-12

Dal 5 al 9 settembre “di arte e di natura” ideazione e conduzione dell’artista Damiana Gatti. L’arte è imitazione della natura? Fantasia, immaginazione e creatività sono gli strumenti di questo percorso artistico-espressivo: attraversamenti nel verde per raccontare profumi, vibrare di suoni, annotare forme e sfumature della natura che abitiamo. Costo: 50 euro a bambino, comprensivo di tutte le 5 mattine e dei materiali necessari per lo svolgimento delle attività. Orario: 9-12

Tutte le attività si svolgono presso PInAC e i parchi di Rezzato (BS). Iscrizioni entro il 31 luglio. Info e iscrizioni segreteria PInAC martedì, mercoledì e giovedì mattina dalle 9 alle 12,30 Tel. Fax 0302792086 –  E-mail [email protected]

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.