Tempo di lettura: 1 minuto

Cremona.Europa: lavoro e welfare nostra priorità” il tema dell’evento in programma venerdi 15 febbraio alle ore 16 presso le Acli in via Massaia 22, a condurre l’incontro Luca Jahier presidente del Comitato Economico e Sociale europeo (CESE), organo consultivo dell’UE.

Personaggio di rilievo nelle istituzioni europee, Jahier ci dirà come l’Europa intende affrontare i problemi dei cittadini che stanno ancora vivendo le conseguenze della crisi economica e sociale.

Cittadini che, a fronte del progressivo crescere delle disuguaglianze e della povertà chiedono reti di sicurezza, di inclusione e coesione sociale. Lavoratori che, toccati dalla precarizzazione diffusa e dalla disoccupazione chiedono politiche lavorative che diano dignità di vita, diritti e prospettive di futuro alle giovani generazioni.

In un modello di sviluppo come l’attuale, divenuto incompatibile coi limiti del pianeta, lavoro e welfare necessitano di essere ripensati e declinati dentro un nuovo assetto di sostenibilità economica sociale e ambientale che è compito dell’Europa promuovere e sostenere.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *