Brescia – Giovedì 26 gennaio alle ore 15.30, presso il Teatro del Liceo Artistico “Foppa”, avrà luogo l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2017 dell’Università Terza Età Lions di Brescia. Anno Accademico che avrà per tema “L’ottocento in Europa, dal sogno napoleonico ai movimenti nazionalisti“.

Il programma prosegue il percorso iniziato lo scorso anno dal titolo “Europa: un mito, un continente, una realtà”. Sarà uno scorcio sulla storia e la cultura europea di uno dei secoli più affascinanti e a noi più vicini. Secolo ricco di avvenimenti e di grandi personaggi che hanno lasciato tracce indelebili nella storia e nella cultura del Continente.

Il programma prende avvio dal periodo napoleonico, attraverserà il movimento romantico e toccherà le arti, la storia e l’architettura volgendo lo sguardo anche alla letteratura e all’economia, alla nascita della psicoanalisi ma anche alla moda e al teatro. Un’attenzione particolare sarà riservata agli avvenimenti italiani e all’importante ruolo svolto dalla città di Brescia.

Sono previste alcune lezioni monografiche dedicate alla letteratura, alla nascita della psicoanalisi, ma anche ad argomenti “cool” come la moda e personaggi “chiacchierati” dell’epoca. Le uscite didattiche saranno dedicate a visite culturali in luoghi storici e alle più importanti Mostre in corso a Brescia e provincia. Non mancheranno i momenti conviviali, che tanto successo hanno avuto negli anni precedenti.

Le lezioni avranno luogo ogni martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30.

La quota d’iscrizione è di 50€ per tutta la durata dell’anno accademico, dal 26 gennaio al 20 aprile.

L’Università Terza Età Lions di Brescia è aperta a tutti, senza limiti di età o titolo di studio

Il calendario delle lezioni.