E’ aperta la quarta call del Programma Eurostars II a supporto della ricerca nelle PMI che sviluppano servizi, prodotti, processi innovativi per stimolare la loro competitività. Sono due gli obiettivi generali del Programma:

  • promuovere le attività transnazionali di ricerca orientate al mercato, in tutti i settori, delle PMI che effettuano attività di ricerca, in particolare quelle prive di esperienze precedenti nella ricerca transnazionale che hanno portato all’immissione sul mercato di prodotti, processi e servizi nuovi o potenziati;
  • contribuire alla realizzazione dello Spazio europeo della ricerca e migliorare l’accessibilità, l’efficienza e l’efficacia dei finanziamenti pubblici a favore delle PMI in Europa, allineando, armonizzando e sincronizzando i meccanismi di finanziamento nazionali.

Possono partecipare i partenariati composti da almeno due organizzazioni dotate di personalità giuridica (PMI, grandi imprese, centri di ricerca, università) provenienti da almeno due Paesi aderenti al Programma (Italia compresa). Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca MIUR ha stanziato per la quarta call un milione di euro nella forma di contributo alla spesa e 1,5 milioni di euro nella forma di credito agevolato.

La scadenza per la presentazione delle proposte è fissata per il 17 settembre 2015.