Tempo di lettura: 1 minuto

Riapre il bando della Regione a sostegno del sistema creativo regionale della moda e del design. L’intervento finanzia la realizzazione o il rinnovo di infrastrutture fisiche e digitali.

Possono ad esempio essere finanziate le spese relative alla realizzazione di strutture espositive e scuole d’arte, la creazione di nuovi spazi dedicati alla distribuzione e alla commercializzazione o la realizzazione di app e piattaforme digitali, in modo da favorire così la fruizione dei valori culturali ed economici della moda e del design e aumentare l’attrattività dei centri.

Beneficiari dell’intervento sono i soggetti pubblici, ovvero Enti locali, Camere di commercio, Università, sia in forma singola o aggregata.
Il contributo è a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili e fino ad un massimo di 200.000 euro. L’impegno finanziario di Regione Lombardia è di circa 1,3 milioni di euro.

Lo sportello per la presentazione delle domande resterà aperto dal 18 gennaio 2016 al 2 febbraio 2016 salvo esaurimento risorse.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *