Il Ministero dello Sviluppo Economico finanzierà la realizzazione di progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale di grande dimensione in tre aree: Fabbrica intelligente, Agrifood e Scienze della vita. L’invito è rivolto alle imprese di qualunque dimensione (con almeno due bilanci approvati), alle Università e ai centri di ricerca e – per l’agrifood – alle imprese agricole.

Attualmente il bando è aperto solo per progetti con importo compreso fra 5 e 40 milioni di euro. Si intende infatti sostenere interventi di rilevante impatto tecnologico in grado di incidere sulla capacità competitiva delle imprese.

E’ prevista la concessione di un contributo a fondo perduto a cui si può aggiungere
una quota di finanziamento agevolato, definito in sede negoziale. Le Regioni possono
inoltre decidere di cofinanziare il progetto per un 3% dei costi complessivi.

Lo sportello per la presentazione delle domande apre il 27 novembre 2018. La
procedura di compilazione guidata sarà resa disponibile on line dal 5 novembre al sito
https://fondocrescitasostenibile.mcc.it

Per progetti di importo inferiore (da 800 mila a 5 milioni di euro) sarà invece prevista l’apertura di un bando ad hoc con presentazione a sportello.