Lonato (Brescia) – Sabato 1 aprile l’associazione Lankama Onlus organizza una serata dal titolo “Favole indiane”.

L’evento offre al pubblico un assaggio di musica e danza indiana, una sfilata di moda e la presentazione del libro “Racconti indiani – Storie vere di bambini della Smiling Children’s Home” scritto da Loredana Prosperini, presidente e fondatrice di Lankama.

L’associazione raccoglie un gruppo di amici italiani che si propone di raccogliere fondi per contribuire alla crescita e all’educazione di un gruppo di bambini orfani poveri nell’ India del Sud.

Lankama è nata nel 2000 come libera Associazione ed è registrata ufficialmente come Onlus dal settembre del 2006. Il nome Lankama, che in Indiano significa isola, deriva dal nome di Lankama, la prima bambina orfana che abbiamo adottato a distanza.

Il motto del gruppo è ” La vita è un dono da condividere”, gesto di solidarietà verso i tanti bambini e bambine dimenticate in una delle zone più povere del mondo. Sembrava un sogno; invece è possibile.

Attualmente, i bambini che l’associazione sta aiutando sono 300: viene assicurato a tutti un minimo un’istruzione di base con 10 anni di scuola, dopodiché si cerca di aiutare i più brillanti a continuare gli studi, a frequentare dei corsi professionali per imparare un mestiere.

Il programma.

Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori