Tempo di lettura: 2 minuti

Mi scrive Fede 85, maschio

Grazie per le gentili affermazioni. E grazie (di più ancora) per aver inviato i referti “antichi”, che mi permettono di vedere l’interessante evoluzione del Soggetto, a livello grafopsicologico.

La crescita è stata, dal punto di vista intellettivo, fluida e produttiva. Dal punto di vista emotivo si ha, invece, la percezione che FEDE ’85 sia in piena tempesta ormonale, con alti e bassi, con improvvise chiusure, non sempre rivelate all’habitat, dato che il Soggetto ha una rara capacità di autocontrollo: ma, quando raggiunge l’apice…si salvi chi può.

Dotato di una ottimale capacità di prevedere la conseguenza delle proprie ed altrui azioni, FEDE riesce a tenere sotto controllo più situazioni, contemporaneamente. Nella grafia del Maggio 2013 si ha, inoltre, un ridimensionamento del senso dell’Io, con un affollarsi di domande importanti: quando troverà le risposte, sarà veramente eccezionale, perché già il porsi il “perché” è segno di ALTO INTELLETTO.

Dotato di sensibilità e di capacità di osservazione di particolari anche minimi, questo ragazzo risulta veramente “giusto”. Se riuscirà a trovare anche il modo di calmare la sua ansia, avrà successo, nella vita. Gli eventuali, odierni, sbalzi d’umore passeranno, crescendo.

La grafia si sta avviando verso quella struttura che rivela:
– “capacità tecnica”, pur senza dimenticare l’idealismo (classico dell’Adolescenza, ma qui a livelli superiori alla media)
– bisogno di condivisione/colloquio/confronto, sia con adulti che con coetanei . A questo proposito, ben venga lo sport, così come la frequentazione di gruppi e, soprattutto, il viaggiare per Paesi nuovi, il conoscere realtà diverse dalla propria.

In sintesi, FEDE ’85 riunisce in sé capacità per cui potrebbe davvero riuscire in Facoltà come Veterinaria, Medicina, anche Agronomia, con i loro corollari. E’ importante che svolga un’attività che lo metta a confronto con ciò che è VIVO, vista la sua alta sensibilità empatica che gli permette di comprendere sia la sofferenza, sia la situazione generale di chi ha di fronte.

Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.