Ferrara – Giovedì 14 luglio ha preso il via la nuova rassegna della città di Ferrara, il “Ferrara Sound City” che va a coprire il buco lasciato da “Reloded“, lo storico festival che si è preso un momento di riflessione. La rassegna, che proporrà 18 giorni di musica e film dal 14 al 31 luglio, è organizzata dall‘Associazione SoundCity.

Nel solco della tradizione lasciato da “Reloded”, sul palco del montagnone di Viale Alfonso I d’Este si alterneranno band locali e gruppi provenienti da ogni parte d’Italia. I generi proposti andranno incontro ai gusti musicali più disparati, dal rock sperimentale a quello hard, dal folk al blues, dall’indie all’alternative, con spruzzi di reggae, psichedelia ed elettronica.

A dare il via all’estate di musica giovedì 14 luglio è stata una formazione di casa, Enrico Cipollini & Band, per un’inaugurazione all’insegna del folk blues. Sempre dall’Emilia arrivano i protagonisti di venerdì 15 luglio, ovvero i Four Tramps da Reggio Emilia e i Mood da Modena per una serata che spazierà dalle sonorità blues rock a quelle strumentali del math rock.

Il programma completo.

Ma non finisce qui. Dopo il concerto per i più nottambuli ci sarà la possibilità di provare il “Silent Cinema”. Tutte le sere, poco dopo la mezzanotte, verrà proiettato un film da guardare all’aria aperta su un maxischermo e da ascoltare in silenzio tramite cuffie wifi. La rassegna cinematografica a zero impatto acustico offrirà, perlopiù, pellicole cult che si riguardano sempre volentieri, da “Ritorno al futuro” al “Il grande Lebowsky“, da “Traispotting” a “Grand Budapest Hotel“, e molti alti ancora.

Il programma completo.

—————————————————————————————————————————-

L’associazione SoundCity promuove ed organizza, senza alcuna finalità lucrativa, manifestazioni culturali, musicali, teatrali, ricreative, cinematografiche, di animazione ed artistiche nel senso più ampio del termine.
SoundCity raggiunge lo scopo attraverso l’opera dei propri soci e la collaborazione con le altre Associazioni. La volontà comune e’ quella di offrire un’opportunita’ di confronto delle idee e permettere la nascita di attività che arricchiscano culturalmente tanto i soci quanto l’utenza interessata.

E proprio con questo spirito nasce il festival FerraraSoundCity, la cui filosofia e’ appunto quella di creare a Ferrara un luogo di aggregazione che offra alla cittadinanza la consapevolezza dell’offerta associativa locale principalmente nell’ambito musicale, culturale e artistico. Un’espressione di questa volontà di collaborazione con le altre Associazioni si concretizza nell’offerta di uno spazio per la promozione delle rispettive attività sociali, cercando di costruire un ambiente culturalmente ricco e piacevole, non solo per mangiare e bere, ma anche ideale la valorizzazione della creatività in tutte le sue forme, dove anche le famiglie e i bambini trovino il loro spazio.