Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Come indicato nell’apposito bollettino settimanale, nella mattinata di domenica 22 novembre la Parrocchia di Pescarolo, nella Messa delle 11.00, ha celebrato la tradizionale ricorrenza della “Festa del Ringraziamento”. Un momento che negli scorsi anni, veniva celebrato in un clima più ufficiale, con una maggior partecipazione di fedeli e di agricoltori che schieravano sulla piazza i loro mezzi da lavoro, e poi durante la Messa portavano sull’altare i loro doni al Signore, quale ringraziamento per l’avvenuta raccolta dei vari frutti del loro lavoro.

Purtroppo, anche in questo caso il covid 19 ha scombussolato tutto il programma e da molti la giornata è stata interpretata come la tradizionale raccolta mensile pro Caritas. Nonostante l’assenza dei mezzi agricoli sulla piazza e della delegazione con i doni, gli stessi non sono comunque mancati,  sistemati su un apposito tavolo predisposto presso la balaustra e sul quale erano già posizionati un covone di spighe di frumento, un cesto con frutta e verdura.

A celebrare la Messa Don Thomas con il supporto dal Diacono Alberto, che ha poi rivolto un omelia sul vangelo e, portandosi in mezzo a loro, rivolta in modo particolare ai bambini e ragazzi, che, spiritualmente ha preso in consegna, con la collaborazione delle catechiste, per prepararli al Sacramento della Cresima.

E’ stato poi Don Thomas a benedire i doni raccolti, mentre inevitabile al termine della messa una foto ricordo dei futuri cresimandi, anche se non tutti presenti, con Don Alberto. In merito ricordiamo che domenica 29 novembre la Parrocchia di Pescarolo celebrerà la ricorrenza del Patrono S.Andrea.