Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. Il castello di Brescia è pronto ad ospitare dal 30 maggio al 5 settembre la V° edizione del Festival dei Sapori. Il festival accompagnerà tutta l’estate degli eventi al colle Cidneo, nell’ambito del palinsesto di “We love Castello“, ogni lunedì dal 30 maggio al 5 settembre, con l’esclusione di 8 e 15 agosto. Tredici appuntamenti con cene preparate e curate dai ristoranti aderenti al progetto East Lombardy e in collaborazione con i produttori e i consorzi vinicoli.

Il festival è un valore aggiunto non da poco; la roccaforte cittadina rappresenta un’attrazione di per sé ed essere ospiti della rassegna di “We Love Castello” è un’ulteriore occasione per stringere sinergie e rafforzare la rete di realtà che tanto si stanno impegnando i questi ultimi anni per valorizzare e ridare prestigio il maniero.

Da maggio a settembre il Festival dei Sapori è l’evento per la valorizzazione della cultura enogastronomica della provincia nel segno di East Lombardy, il progetto di promozione di un turismo e un’agricoltura sostenibili che il Comune di Brescia condivide con le amministrazioni di Bergamo, Cremona e Mantova. Un progetto in continua evoluzione, giunto alla sua quinta edizione, il marchio East Lombardy rappresenta una filiera di ristoratori alla continua ricerca dei migliori ingredienti per proporre ai loro clienti un’esperienza di gusto unica, con una meticolosa attenzione nella scelta e all’individuazione dei produttori della Lombardia Orientale che hanno fatto della sostenibilità, della biodiversità e della qualità, una precisa scelta di vita e di lavoro.

Il saper fare che unisce la capacità degli artigiani agroalimentari di garantire prodotti sempre migliori, sani e sempre più sostenibili, nel rispetto della terra e delle condizioni di vita e salute degli animali, con la capacità degli chef di trasformare quei prodotti in nuove e autentiche esperienze di gusto, che fanno della Lombardia Orientale una regione gastronomica in grado di competere in tutto il mondo.

A ogni cena sarà proposto un menù, appositamente pensato per l’appuntamento, in cui verranno realizzate ricette locali tipiche, utilizzando prodotti del territorio, volte a valorizzare la tradizione enogastronomica bresciana all’insegna di qualità, sostenibilità e biodiversità. Saranno servite tre o più portate abbinate a vini appropriati ai piatti, al prezzo fisso di 35 euro. L’incontro sarà arricchito dal racconto degli stessi cuochi, produttori e viticultori, che durante la degustazione illustreranno piatti che intrecciano tradizione, innovazione, storia e lavoro.

L’attenzione di East Lombardy e del Festival dei Sapori alla tradizione enogastronomica locale verrà evidenziata nel Belvedere 030, la terrazza panoramica dell’area della Locomotiva, con uno spazio dedicato ai produttori aderenti al progetto: durante tutto il periodo del festival sarà possibile acquistare i prodotti d’eccellenza del nostro territorio con una rotazione settimanale in un Temporary corner dedicato.
Alla preziosa collaborazione con Kitchen Events si aggiunge quella con la neonata Brescianelpiatto, realtà di riferimento per la valorizzazione della tradizione enogastronomica bresciana, che opera attraverso una comunicazione allineata alle nuove generazioni e azioni volte ad attrarre il turismo internazionale.

Le cene, quaranta i coperti disponibili per ogni appuntamento, sono acquistabili dal sito di We love Castello