Tempo di lettura: 2 minuti

Colorno (Parma) – Dopo il successo della prima edizione torna il Festival della Lentezza promosso dall’Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi in collaborazione con il Comune di Colorno e i patrocini della Provincia di Parma, di Slow Food, dei Borghi Autentici d’Italia, di Banca Popolare Etica.

La seconda edizione del Festival si svolgerà dal 17 al 19 giugno nella splendida cornice della Reggia Ducale, e si svilupperà in una tre giorni di incontri pubblici, spettacoli teatrali, concerti, laboratori per bambini e adulti, animazioni e attività ricreative.
Saranno presenti gli stand dei comuni virtuosi, che porteranno uno spaccato dell’Italia dei piccoli borghi e della sostenibilità ambientale. Con loro i produttori biologici del “Mercato della Terra” di Slow Food, e “L’angolo delle buone pratiche” che vedrà come protagonisti diverse realtà associative e imprenditoriali in grado di modificare, in meglio, gli stili di vita e le scelte quotidiane dei cittadini.

Tra le attività previste, anche la novità del doppio appuntamento con il vino con la degustazione alla scoperta dei vini naturali a cura di “Libera, Associazione Enologica” di Parma.
Spazio anche all’arte, con due mostre (una fotografica a cura di Color’s Light, l’altra pittorica con opere di Beppe Mecconi) dedicate alla donna, al cui rapporto con il tempo è ispirata l’idea poetica e l’intero programma culturale di quest’anno.

Molti gli ospiti di spicco della manifestazione: Serena Dandini, Paola Turci, Mauro Corona, Michela Marzano, Stefano Benni, Musica Nuda.
Grande spazio per le attività rivolte ai bambini, pensate per consentire a tutta la famiglia di partecipare attivamente al Festival: dalle letture animate a cura delle “Galline volanti” in biblioteca ai corsi di pasticceria nel cortile della Reggia, passando attraverso la giocoleria di “Circolarmente” nel Giardino Ducale.

All’interno della Reggia saranno presenti diversi food truck provenienti da tutta Italia, che offriranno ai presenti una valida occasione di ristoro bio con prodotti locali e di stagione.
Infine, per chi arriva da fuori, spazio ai “Viaggi virtuosi”, un pacchetto turistico pensato per consentire ai visitatori di conoscere il territorio con le ricchezze della food valley, con visite guidate ai comuni virtuosi di Parma, Montechiarugolo, Mezzani, Busseto e Colorno.

CONDIVIDI
La Redazione
Siamo a Leno (Brescia) presso il Centro Polifunzionale di Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo. Se volete, venite a trovarci. Vi offriremo un caffè e faremo due chiacchiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *