Tempo di lettura: 2 minuti

Franciacorta, Brescia. La coltivazione della vite fu una costante sui colli della Franciacorta, dove, dall’epoca romana al periodo tardo-antico fino al pieno medioevo, passando per le sapienti mani monastiche, crebbero vigneti anche grazie alle favorevoli condizioni climatiche e pedologiche. Con alti e bassi, la viticoltura in queste terre non s’interruppe mai.

Il 14 e 15 Settembre torna il Festival Franciacorta in Cantina, l’imperdibile appuntamento per enoappassionati e non solo, che avranno l’occasione di trascorrere un rilassante weekend alla riscoperta dei luoghi dove nasce il Franciacorta. Nel weekend le cantine apriranno le porte per accogliere chi voglia degustare le varie tipologie di Franciacorta e divertirsi in compagnia vivendo un’esperienza unica.

Giunto alla sua decima edizione, il Festival Franciacorta si conferma un appuntamento adatto a tutti: dai wine lovers, che potranno partecipare a verticali e degustazioni a tema, agli amanti del buon cibo, che godranno delle gustose proposte di ristoratori locali e chef.

Ampio spazio sarà dedicato agli sportivi, che potranno avventurarsi tra i vigneti e le colline facendo trekking e percorrendo itinerari a piedi o in bicicletta, così come alle famiglie che avranno la possibilità di divertirsi con iniziative ludiche e pic-nic nella natura.

Non c’è occasione migliore per perdersi tra i molteplici luoghi di interesse storico, i castelli, i monasteri e i musei che costellano la Strada del Franciacorta dove i cultori dell’arte avranno solo l’imbarazzo della scelta tra affascinanti borghi, abbazie e ville immerse nel verde.

Una proposta ricca, che prevede anche pacchetti turistici ad-hoc con proposte di soggiorno per il weekend e Tour in Bus della durata di tre ore circa, che partendo da Rovato faranno sosta da alcuni produttori accompagnati da una guida turistica che racconterà il territorio. Per scoprire gli tutti gli eventi in programma, gli operatori partecipanti, gli itinerari tematici e prenotare le visite è disponibile il nuovo sito www.festivalfranciacorta.it.

Sul sito, arricchito con una funzionalità “gaming”, sono presenti 10 itinerari per 10 diverse “personalità”, pensati appositamente per chi è più amante della natura, per chi cerca l’avventura, per i wine-lovers e per chi desidera godersi un po’ di relax con la famiglia.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *