Tempo di lettura: 1 minuto

Un mese di grande musica itinerante fra Reggio Emilia, Casalgrande, Correggio, Scandiano e Carpi.

Oltre 60 musicisti provenienti da cinque Paesi e divisi fra 16 concerti. Tra gli italiani ci sono Massimo Zamboni, Fabrizio Bosso, Angela Baraldi, Petra Magoni, Danilo Rea, Cristina Donà, Rita Marcotulli, Peppe Servillo, James Senese. Tra gli stranieri, Jaques e Paola Morelenbaum, Hamilton de Holanda, Dominic Miller.

Tutto questo è quanto la 22esima edizione della rassegna musicale ‘Mundus’, organizzata da Ater in collaborazione con la Regione Emilia Romagna e le amministrazioni comunali coinvolte. Un appuntamento ormai imperdibile iniziato il 7 luglio e che proseguirà fino al 15 agosto.

Oltre un mese per impazzire fra jazz, rock, musica etnica, folk, soul che risuoneranno nel Parco del Castello di Arceto, nel Cortile della Rocca dei Boiardo a Scandiano, fra le Scuderie di Villa Spalletti a San Donnino di Casalgrande, nel Cortile di Palazzo dei Principi a Correggio, nelle piazze Fontanesi e Prampolini e i Chiostri di San Pietro.

CONDIVIDI
La Redazione
Siamo a Leno (Brescia) presso il Centro Polifunzionale di Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo. Se volete, venite a trovarci. Vi offriremo un caffè e faremo due chiacchiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *