Leno (Brescia) – Mangiare e vivere sano: questi i principi promossi dalla Fiera di San Benedetto, mostra mercato di prodotti biologici ed equosolidali che si svolge a Leno, in provincia di Brescia, dall’1 al 5 luglio, all’interno del parco secolare di Villa Badia.

Curarsi di cosa mangiamo, vivere responsabilmente nei confronti della terra che ci ospita significa prendersi cura di se stessi, amarsi e rispettare di più la vita che si sta conducendo. In fiera si potranno trovare prodotti biologici eno-gastronomici, come formaggi, pane, miele, vino e birra e altre specialità prodotte nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente. Saranno presenti le ultime novità in fatto di salute e benessere, prodotti per la casa naturali e l’abbigliamento. I visitatori potranno anche passeggiare tra gli stand dell’artigianato artistico e creativo.

Nei giorni della Fiera sarà aperto un punto ristoro, gestito dalla Lega Italiana Lotta ai Tumori, dove poter degustare i tradizionali piatti bresciani, preparati da chef professionisti che utilizzano rigorosamente materie prime biologiche.

La XIII edizione presenta un programma molto ricco di incontri, musica e spettacoli, che sarà aperto mercoledì 1 luglio con la “BioBike. Un assaggio del territorio in bicicletta”. La fiera entrerà nel vivo Sabato 4 Luglio, con l’apertura del mercato di prodotti biologici ed equosolidali.
Dalle 17.00 saranno aperti gli stand, dove sarà possibile anche ricevere consulenze gratuite per migliorare il comportamento alimentare naturale o fare test dei fiori di bach. Inoltre, durante le due giornate, si potrà partecipare a presentazioni e degustazioni dei prodotti presenti nel mercato.

Alla sera grande spettacolo con Bandafaber, uno dei più importanti gruppi musicali bresciani, composto da oltre 40 elementi e guidati dal maestro Francesco Andreoli. Una serata dedicata alla musica d’autore italiana degli anni ’60 e ’70, da De Andrè, Augusto Daolio, Jannacci a Gaber.

Domenica 5 Luglio la giornata inizierà alle 8.30 con le visite gratuite di prevenzione oncologica promosse dalla LILT, mentre alle 10.30 si terrà un workshop gratuito di yoga della risata.
Nel pomeriggio il parco di Villa Badia sarà animato nuovamente dal mercato e sarà presentato, in anteprima, il nuovo scavo archeologico condotto nel sito del monastero di San Benedetto.
La manifestazione si concluderà con il concerto d’estate del Corpo Musicale V. Capirola di Leno.

La Fiera di San Benedetto è organizzata dalla Fondazione Dominato Leonense, in collaborazione con ProLoco Leno, Cassa Padana Bcc, e il patrocinio del Comune di Leno.