Casalmaggiore (Cremona) – Per l’undicesimo anno consecutivo il Museo Diotti propone ogni mercoledì dall’11 luglio all’8 agosto la rassegna di cinema all’aperto. Per cinque settimane il cortile del Museo ospiterà questa piccola tradizione estiva, diventata un appuntamento seguito e atteso dalla cittadinanza.

Il curatore della rassegna è sempre Emanuele Piseri e il tema prescelto per quest’anno è “disEquilibrio“, ricco di riferimenti letterari, cinematografici, artistici e filosofici, ma non solo.

In caso di maltempo la proiezione si terrà in uno spazio interno al museo.

Di seguito le pellicole in programma

  • Mer 11 luglio – “Veloce come il vento”, di Matteo Rovere, con Stefano Accorsi, Matilda De Angelis, Roberta Mattei, Paolo Graziosi e Lorenzo Gioielli.
  • Mer 18 – “Paterson“, di Jim Jarmuch, con Adam Driver, Golshifteh Farahani, Kara Hayward, Sterling Jerins e Jared Gilman.
  • Mer 25 – “Il segreto dei suoi occhi“, di Juan Josè Campanella, con Ricardo Darín, Soledad Villamil, Pablo Rago, Javier Godino e Guillermo Francella.
    Film argentino inserito nella rassegna “Stupor Mundi 2018”.
  • Mer 1 agosto – “La mia vita è una zucchina“, film d’animazione di Claude Barras.
  • Mer 8 – “Manchester by the sea“, di Kenneth Lonergan, con Casey Affleck, Michelle Williams, Kyle Chandler, Lucas Hedges e Gretchen Mol.

In allegato una interessante nota del curatore della rassegna Emanuele Piseri.

disEquilibrio