Brescia – In questo tempo di attesa, mentre andiamo speranzosi verso la XVI edizione del Festival Filosofi lungo l’Oglio, in programma dal 7 giugno al 23 luglio, regaliamoci dei momenti preziosi per rivivere insieme la scorsa edizione, Essere Umani, direttamente dal canale youtube degli organizzatori.

Si inizia con Umberto Curi.

Quella del 2020 è stata un’edizione di resistenza portata avanti con impegno, dopo lo slittamento imposto a giugno dal Covid, in un anno segnato dalla pandemia che, proprio in Lombardia, ha registrato un bilancio pesantissimo in termini di vite umane.

Il Festival non si è mai fermato e si è svolto, nella sua consueta veste itinerante, dal 21 settembre al 30 ottobre 2020, 26 studiosi e pensatori contemporanei tra i più illustri a livello italiano e internazionale, che si sono confrontati in un lungo e proficuo ciclo di incontri

Ogni giovedì sera, fino al 3 giugno, dalle ore 20, (ad aprile e maggio gli appuntamenti raddoppieranno con un video anche di domenica) possiamo rivivere insieme la XV edizione del Festival, riascoltando le riflessioni dei numerosi ospiti che si sono susseguiti: Umberto Curi, Enzo Bianchi, Umberto Galimberti, Stefano Zamagni, Marco Ermentini, Marco Vannini, Duccio Demetrio, Anna Foa, Francesca Nodari, Francesco Miano, Haim Baharier, Chiara Saraceno, Abraham Yehoshua, il Cardinale Matteo Maria Zuppi, Roberta De Monticelli, Massimiliano Valerii, Nicla Vassallo, Luisella Battaglia, Luigi Croce, Adalberto Mainardi, Massimo Cacciari, Silvia Vegetti Finzi e Maria Rita Parsi.

Aspettando la prossima edizione, Eros e Thánathos.