Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Dopo alcuni rinvii, causa il maltempo, finalmente nella serata di giovedì 6 agosto, il circo Sterza ha potuto finalmente tenere il suo spettacolo nell’area verde di via Roma in Pescarolo.

A ricevere il pubblico per gli adempimenti del momento, con il loro sorriso, gli interpreti della serata, il capofamiglia Liliano (nome d’arte Pipino), la moglie Patrizia e il figlio Neil. Lo spettacolo a registrato una discreta partecipazione e ci è piaciuto moltissimo sentire le risate dei bambini, così come gli applausi per gli esercizi più impegnativi, così come i giocolieri, con il fuoco e con i coltelli, ma anche come musicisti.

Al termine, inevitabile scambiare due parole con i protagonisti, anche per ricevere un po’ del loro ottimismo. “Una caratteristica dello spirito circense – precisa Pipino – con la quale i nostri predecessori, suddivisi in due rami, che avevano come riferimento i comuni di Verolanuova e Pessina Cremonese, al quale appartengo io, precisa lo stesso, hanno superato due guerre, a noi ora superare il covid-19″.

Ringraziandoli per il loro impegno a sostenere l’arte circense, facciamo loro i migliori auguri e un arrivederci al 2021.