Tempo di lettura: 2 minuti

Offanengo (Cremona) – Dopo alcuni mesi di stop, si ricomincia a giocare a tennis nel rispetto delle regole. Il TC Offanengo si è fatto trovare pronto con alcuni tornei in cantiere: l’avvio della coppa a squadre d2-d3-d4 e a breve anche i corsi.

A metà maggio ci sarà una “due giorni” dove il Circolo si aspetta molti iscritti. Partirà la coppa a squadre e la prima ad iniziare sarà la categoria d2 composta da capitan Bani – Patrini – Denti – Coronelli – Rossi ,il girone oltre al TC Offanengo ci saranno TC Dovera, Canottieri del Mincio, San Lazzaro, Casalromano e Canottieri Eridanea, le prime due passeranno al secondo turno, l’ultima retrocederà in categoria d3.

Il secondo gruppo è costituito dalla categoria d3 e partirà il primo weekend di giugno. Per questa categoria il TC Offanengo si presenta con Cassaghi – Ghidelli – Fusari – Priori – Frosi ed è capitato in un girone di ferro con avversari Astera, Asd Cral, Canottieri flora. Al tennis Crema-Faustina, ci sarà una sola promozione alla seconda fase e una retrocessione in cat. d4.

L’ultima a partire sarà la categoria d4 capitanata dal duo Mandonico – Cotizelati e oltre a loro ci saranno i giovani Barbaglio – Mecheroni – Giovaninetti – Vernia che affronteranno il TC Crema – Tennis Stradivari – Canottieri Baldesio – Canottieri Eridanea – Soresina, passeranno alla seconda fase le prime due.

Il presidente Giandomenico Bonizzi ha chiesto il massimo impegno ai tre gruppi per mantenere la posizione in categoria e se poi arriveranno risultati migliori meglio ancora.

Queste le parole del presidente Bonizzi: “Abbiamo fiducia in questi ragazzi carichi di gioventù, esperienza e impegno. Inoltre ritorna dopo un anno sabbatico il Torneo Open Osteria Giosano che si terrà dal 12 al 27 giugno. Sicuramente un grazie va allo sponsor e nostro socio Davide Cassaghi per il supporto che da al circolo su più fronti. Sicuramente sarà come al solito un buon torneo. A luglio si farà ancora un tpra e intanto lo staff dirigenziale sta lavorando per recuperare risorse per allestire il torneo open che si disputerà nel primo weekend di settembre nell’ambito del Settembre Offanenghese. Un grazie particolare anche agli sponsor che in un momento difficile come questo hanno voluto ugualmente sostenere il nostro progetto dandoci la forza di continuare a sperare e programmare questi mesi. Un altro grazie va al consiglio direttivo e ai soci che ci hanno dato una mano per i lavori fatti e per altri in programma: insieme si può sperare che la strada presa sia quella giusta e che la luce che si vede in fondo al tunnel sia quella chiara e limpida di una ripartenza. Vi aspettiamo numerosi e partecipi alle manifestazioni e sui campi, insieme per ricominciare a giocare a tennis“.